Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Salute, welfare e servizi socio-assistenziali / Centro di ascolto della Caritas Diocesana
Aree tematiche

Salute, welfare e servizi socio-assistenziali

immagine testata salute e servizi socio-assistenziali

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Centro di ascolto della Caritas Diocesana

La Caritas Diocesana Modenese è un organismo pastorale, espressione diretta della Chiesa, che si occupa di sensibilizzare la comunità ad un'attenzione verso i più fragili.
 Il ruolo del Centro di Ascolto Diocesano è quello di fungere da raccordo con le Caritas Parrocchiali per rispondere al meglio ai bisogni non solo materiali ma di ascolto ed indirizzo.
Gli interventi  sui singoli casi vengono affrontati in collaborazione coi servizi sociali del Comune di Modena, ma anche con la rete territoriale dei gruppi di volontariato, delle associazioni, delle parrocchie, degli istituti religiosi.
Presso il Centro di Ascolto lavorano operatori con professionalità e competenze differenti e volontari.
I servizi del Centro di Ascolto sono inseriti  nel protocollo d'intesa non oneroso tra  Comune di Modena e Diocesi di Modena e vi è una collaborazione continua e costante con Centro Stranieri e con i servizi sociali del Comune di Modena.

Destinatari                                 
Persone non residenti e senza fissa dimora;
Persone  residenti dopo una prima accoglienza si invia  solitamente alle parrocchie, o si svolge solamente un ruolo di supporto alle parrocchie e non interventi diretti alle persone.
Persone con situazioni di grave fragilità derivanti da mancanza di salute e disagio socio-economico e relazionale

 

Il servizio comprende attività di:

  • segretariato sociale
  • prima risposta a situazioni di emergenza
  • orientamento ai servizi sociali del territorio
  • presa in carico

Le persone che si rivolgono al centro per la prima volta, vengono accolti secondo la richiesta presentata, per meglio rispondere alle diverse esigenze così classificabili:

  • persone che si presentano per la prima volta, o comunque senza un progetto di sostegno
  • gestione di parti specifiche del progetto personale già definito con gli operatori
  • supporto ad interventi di mantenimento per situazioni di disagio considerate stabilizzate
  • informazioni, aggiornamento e consulenza su legislazione, servizi ed opportunità del territorio
  • informazioni per la ricerca del lavoro (collegamento con centri per l'impiego e sindacati)
  • informazioni per la ricerca di alloggi e della casa
  • invio a servizi sociali

 



Data dell'ultimo aggiornamento:
27/11/2015
Sede e recapiti

Via dei Servi, 13 - MODENA - MO - 41121

Telefono: 059/212202

Fax: 059/4399340

Url: http://www.porta-aperta.org

Orario: Accesso libero: lunedì e mercoledì 9.00- 13.00. Su appuntamento: giovedì e venerdì