Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Servizio gestione servizi diretti e indiretti

Competenze

  • Direzione operativa della rete cittadina dei servizi (accreditati, autorizzati, appaltati e a gestione diretta) rivolti ad anziani non autosufficienti, persone con disabilità, minori, adulti e famiglie, con particolare riferimento ai servizi residenziali, semiresidenziali e altri servizi, attività e interventi di competenza.
  • Direzione della esecuzione degli appalti, dei contratti di servizio e delle convenzioni di competenza.
  • Collaborazione con il Dirigente di settore alla predisposizione di programmi, accordi e protocolli finalizzati all’integrazione socio-sanitaria, direzione dell’applicazione degli stessi per le materie di competenza.
  • Collaborazione e partecipazione alle attività dell’Ufficio Piano.
  • Presidenza delle Commissione per l'ammissione ai servizi di competenza, predisposizione dei Regolamenti e gestione degli adempimenti conseguenti.
  • Direzione operativa delle procedure di attribuzione e riscossione del sistema di compartecipazione degli utenti al costo dei servizi a gestione diretta, controllo dell'applicazione dei Regolamenti comunali e discipline inerenti la corretta attribuzione al costo del servizio e riscossione per quanto attiene ai servizi esternalizzati.
  • Direzione operativa degli accordi e convenzioni con i soggetti del terzo settore per le materie di competenza.
  • Direzione operativa delle attività del Centro Stranieri anche in collaborazione con Enti terzi (Prefettura, Questura, A.USL, Agenzie scolastiche ecc.) ed Associazioni per la definizione di procedure e/o progetti di propria competenza.
  • Direzione operativa delle attività finalizzate all'inclusione lavorativa delle persone fragili in collaborazione con l'Azienda USL, il Servizio Sociale Territoriale e l'Agenzia per il lavoro.
  • Coordinamento delle attività per la progettazione e lo sviluppo di nuovi modelli di gestione dei servizi di competenza (Cohousing …).
  • Direzione e gestione delle azioni finalizzate alla integrazione delle popolazioni rom e sinti.
  • Direzione operativa delle attività inerenti l’abitare sociale.
  • Presidenza delle commissioni relative all'assegnazione di alloggi ed attribuzione dei benefici relativi all'abitare sociale e al sostegno alla locazione (assegnazione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica, degli alloggi comunali esclusi dalla gestione ERP, degli alloggi messi a disposizione dal servizio Agenzia per la Casa e dei Fondi a sostegno dell'affitto etc.).
  • Direzione operativa e gestione di progetti innovativi orientati all’abitare sociale.
  • Collaborazione con altri settori e Aziende Pubbliche/organizzazioni per la gestione del patrimonio abitativo comunale per la parte di propria competenza.
  • Collaborazione con il dirigente del Settore alla elaborazione del Piano di Zona per il Benessere e la Salute.
  • Collaborazione con il dirigente del Settore alla elaborazione e definizione delle procedure di appalto, concessione, convenzione e contratti del Servizio.


Dirigente: Annalisa Righi

Data dell'ultimo aggiornamento:
31/03/2017
Ufficio servizi per la casa e l’abitare sociale
Sede e recapiti

Via Galaverna, 8 - MODENA - MO - 41123

Telefono: 059 2032875 - 2032887

Fax: 059/2032900

Orario: lunedì e giovedì 8.30-13.00 e 14.30-18.00; mercoledì 8.30-13.00

Servizio gestione servizi diretti e indiretti