Ferragosto a Modena: tra musei, mostre, iniziative serali e l'appuntamento con Beppe Zagaglia

Da sabato 12 a martedì 15 agosto, per chi resta o per chi arriva in città, c’è qualcosa da fare, da vedere e da ascoltare in ogni sera dei giorni di Ferragosto.

Sabato 12 ai Giardini Ducali la serata è dedicata a Luigi Tenco, con Gaspare Palmieri che prima, alle 21.30, presenta il libro da lui scritto con Mario Campanella “Forse non sarà domani. Invenzioni a due voci su Luigi Tenco” (Arcana 2017); quindi, alle 22.30, interpreta canzoni del cantautore della scuola genovese, accompagnato da Oscar Abelli (batteria), Francesco Zaccanti (contrabasso), Luigi Catuogno (chitarra).

Domenica 13 agosto al “Salotto in piazza XX settembre” l’attrice cantante Francesca Taverni canta il musical con Denis Biancucci al piano e Gen Llukaci al violino. Il trio esegue le canzoni più famose dei musical di tutti i tempi.

Lunedì 14 agosto di nuovo ai Giardini Ducali, nell’ambito dei “Giardini d’Estate” organizzati da Studio’s con sostegno di BPER Banca, va in scena alle 21 il tradizionale appuntamento con il fotografo Beppe Zagaglia e i suoi amici “geminiani”. Il tema della serata, intitolata “In giardino col Duca”, è quello della storia di Modena Estense, raccontata con video, proiezioni, racconti per parole e immagini, una favola, poesie, canzoni, musica e aneddoti.
Aspettando Zagaglia, al “Buon Ristoro” di Piacere Modena si potrà cenare con la musica dal vivo della band “Unplagged acoustic quartet”. Lunedì 14 agosto dalle 19 alle 21.30, infatti, il “Buon Ristoro” di Piacere Modena, punto ristoro con prodotti enogastronomici tipici ai Giardini Ducali di Modena in corso Canalgrande organizza una “Cena di mezza estate a sorpresa”.
La cena sarà accompagnata dalla musica dal vivo della band “Unplugged Acoustic Quartet”, composto da Claudia Clicca Cavalieri, Simone Galassi, Mirco Mec Pradelli, insieme con Enrico Menabue. I musicisti propongono ritmiche e sonorità fortemente influenzate dal rock blues.Partecipare alla cena costa 18 euro e 10 per bambini fino a 10 anni (bevande escluse). Informazioni e prenotazioni al numero di telefono 059 208672.

 

Martedì 15 agosto, Ferragosto con l’Opera, narrata, spiegata e cantata, al “Salotto di piazza XX settembre” alle 21.15. Dal vivo, musicisti e cantanti proporranno le arie più note del “Barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini, spiegate precedentemente.

 

MOSTRE, MUSEI E SITO UNESCO

Nel sito Unesco di piazza Grande si sale sulla torre Ghirlandina da sabato 12 agosto a martedì 15 agosto, a orario continuato dalle 9.30 alle 19 (ingresso solo torre 3 euro o biglietto unico sito Unesco a 6 euro per tutti i luoghi del sito).

Il 15 agosto alle 14.30 è in programma una "Visita combo”, cioè una visita guidata sia alla Torre sia alle Sale storiche del Palazzo Comunale, un affascinante viaggio alla scoperta del cuore storico di Modena. Prenotazione obbligatoria via mail: torreghirlandina@comune.modena.it. Visita gratuita previo pagamento del biglietto di ingresso alla Torre della Ghirlandina (3 euro, ridotto 2) e alle Sale (2 euro) o biglietto unico sito Unesco (6 euro) che consente la visita di tutti i punti del sito.

Il Duomo è aperto dalle 7 alle 19 (lunedì 14 chiuso dalle 12.30 alle 15.30). Le visite turistiche non sono possibili durante le funzioni religiose. Orari consultabili online (www.duomodimodena.it). Ingresso gratuito.

I Musei del Duomo in via Lanfranco sono aperti dal 12 al 15 agosto dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 (ingresso 4 euro o compreso nel.

Le Sale storiche di Palazzo Comunale in piazza Grande sono visitabili sabato 12 agosto dalle 9 alle 19; dal 13 al 15 agosto dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19. L’ingresso è a pagamento solo il 13 e 15 agosto al pomeriggio (2 euro o 6 euro il biglietto unico sito Unesco).

Nel palazzo è visitabile anche l’Acetaia comunale, accessibile, con visita guidata, sabato 12 e domenica 13 agosto alle 10.30; 11.30; 15.30; 16.30; lunedì 14 agosto 15.30 e 16.30, (2 euro o 6 euro il biglietto unico sito Unesco). Il biglietto si acquista all’ufficio turistico Iat in piazza Grande 14.

La Galleria Estense, nel Palazzo dei Musei in largo Sant’Agostino, è visitabile sabato 12 agosto dalle 8.30 alle 19.30. Domenica 13 agosto e martedì 15 agosto è aperta dalle 14.30 alle 19.30 (ingresso 4 euro).

Sempre a Palazzo dei Musei, alla Gipsoteca Graziosi al piano terra, il 15 agosto alle 18 va in scena “Castelli, orchi e streghe cattive”, lettura animata di Luisa Capelli di antiche fiabe modenesi che accompagnerà bambini e genitori in un'atmosfera di altri tempi, ricca di tradizioni, storie e fiabe raccontate dai nonni nell'intimità di un focolare o di una stalla. L’iniziativa, a partecipazione libera e gratuita, si svolge nell'ambito della rassegna "Sogni di mezza estate” a cura dei Musei civici di Modena (www.museicivici.modena.it).

Alla Palazzina dei Giardini Ducali, in corso Canalgrande, da giovedì a domenica è visitabile, dalle 19 alle 23, a ingresso gratuito, la mostra “Gianluigi Toccafondo. L’immagine in movimento”, che presenta oltre mille disegni e opere relative all’attività dell’artista legata alle animazioni.

Il Mef, Museo Enzo Ferrari, in via Paolo Ferrari, è aperto dalle 9.30 alle 19 con la mostra “Driving with the Stars” (€ 16 https://musei.ferrari.com/it/modena)

La Casa Museo Luciano Pavarotti in stradello Nava 6, è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 18 (ingresso 8 euro) www.casamuseolucianopavarotti.it

 

L’Ufficio Iat (Informazioni e accoglienza turistica, tel. 059 2032660) di piazza Grande 14 sotto i portici di Palazzo Comunale, è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18 (nei festivi dalle 9.30; chiuso lunedi mattina). Informazioni on line (www.visitmodena.it).

 

 

 

Programma Estate modenese 2017

Programma in formato pdf

copertina programma estate 2017


Le iniziative ai Giardini Ducali

Programma "I Giardini d'Estate"

immagine dal volantino della rassegna di iniziative

 

Le iniziative estive nei parchi e nei quartieri

Programma in formato pdf

immagine opuscolo estate nei quartieri